News

La Sardegna nella terra di San Francesco

Il pellegrinaggio della diocesi di Iglesias nel prossimo ottobre per l’offerta dell’olio per la lampada votiva nella tomba del Poverello

La Sardegna ha cominciato il suo cammino verso Assisi, pellegrina nella terra di San Francesco per l’offerta dell’olio che alimenterà la lampada votiva sulla tomba del patrono d’Italia. Il programma, realizzato secondo le indicazioni ricevute dai Custodi delle due Basiliche di Assisi sulla base del programma degli scorsi anni, prevede per domenica 3 ottobre, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli la presentazione del riconoscimento “Rosa d’Argento” 2021, dedicato a donne del nostro tempo testimoni di fede, speranza e carità, con il conferimento del premio “Frate Jacopa 2021” ad una donna scelta dalla Conferenza Episcopale Sarda. Seguirà la solenne concelebrazione eucaristica nel “Transito di San Francesco”. Nel pomeriggio, dedicato alla solenne commemorazione del Transito, ci sarà l’accoglienza delle Autorità civili da parte di fr. Massimo Travascio, Custode del Protoconvento di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola, poi la celebrazione dei Primi Vespri nel transito di San Francesco. In serata, la veglia di preghiera in Basilica, quella nel santuario di San Damiano con i giovani delle diocesi della Sardegna, mentre nel santuario della Spogliazione la Conferenza Episcopale Sarda incontra mons. Domenico Sorrentino, arcivescovo-vescovo di Assisi – Nocera U. – Gualdo Tadino.
Lunedì 4 ottobre, nella basilica superiore di San Francesco, alle 9.30 è prevista l’accoglienza delle Autorità da parte di fr. Marco Moroni, Custode del Sacro Convento, con l’inizio della diretta televisiva su RaiUno. Alle 10.00 la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Presidente della CES mons. Antonello Mura con l’assistenza del card. Agostino Vallini, Legato Pontificio per le Basiliche di Assisi, dei Vescovi della Sardegna, del Vescovo di Assisi, dei Ministri Generali e Provinciali delle Famiglie Francescane. Il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, accenderà la “Lampada Votiva dei Comuni d’Italia” con l’olio offerto dalla Regione Sardegna. Alle 16.00 la chiusura, nella basilica inferiore di San Francesco i Vespri Pontificali e la benedizione all’Italia con la Chartula.

Ogni diocesi dell’Isola ha predisposto un proprio programma di pellegrinaggio.
Nella diocesi di Iglesias l’Ufficio per la pastorale di turismo, sport, spettacolo, tempo libero ha predisposto il seguente programma.

assisi-001

1/5 OTTOBRE 2021
1° GIORNO: CAGLIARI – ROMA – CASCIA- ROCCAPORENA-ASSISI
Incontro dei partecipanti nei luoghi stabiliti e trasferimento in bus presso l’aeroporto di Cagliari. Partenza per Roma. Arrivo e proseguimento in bus G.T. per Cascia e pranzo. Al pomeriggio escursione a Roccaporena, luogo natio di Santa Rita. Rientro a Cascia e visita del Santuario che ospita la teca con il corpo incorrotto della Santa. Partenza per Assisi, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.
2° GIORNO: ASSISI
Pensione completa in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata dei luoghi Francescani. Si potranno visitare la Basilica dedicata al Santo, la Basilica di Santa Chiara, la Basilica di Santa Maria degli Angeli che custodisce al suo interno la Porziuncola, e tanto altro.
3°/4° GIORNO: ASSISI
Pensione completa in hotel. Giornate dedicate alla partecipazione al programma previsto per le celebrazioni del Pellegrinaggio Regionale.
5° GIORNO: PERUGIA – ROMA – CAGLIARI
Dopo la prima colazione visita guidata di Perugia: il Palazzo dei Priori, il Collegio del Cambio con affreschi del Perugino, la Fontana Maggiore e il Duomo dedicato a San Lorenzo. Rientro in hotel e pranzo. Al pomeriggio proseguimento per l’aeroporto di Roma e partenza per Cagliari. Arrivo e fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA DOPPIA O TRIPLA € 575,00 + QUOTA ISCRIZIONE OBBLIGATORIA € 25,00 – QUOTA COMPLESSIVA € 600,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA (disponibilità limitata) € 80,00

LA QUOTA COMPRENDE
• Bus da Sede per aeroporto A/R;
• Volo di linea in classe economica Alitalia Cagliari/Roma e Roma/Cagliari con bagaglio in stiva Kg. 23 e un trolley a mano di Kg. 8;
• Sistemazione presso Hotel ANTONELLI a Santa Maria degli Angeli;
• Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 5° giorno, bevande incluse (1/4 di vino e ½ di acqua);
• Bus G.T. al seguito per tutta la durata del Tour, come da programma;
• Guida locale per le visite previste in programma ad Assisi e Perugia;
• Auricolari ad Assisi e Perugia;
• Assicurazione EuropAssistance medico e bagaglio e annullamento viaggio.
LA QUOTA NON COMPRENDE
• Le mance, il facchinaggio, altri pasti e bevande non menzionati, Ingressi a pagamento, Tassa di soggiorno da pagare in loco ove richiesto, gli extra in genere e tutto quanto non menzionato nel “la quota comprende”.

NORME ANTICOVID
per garantire la sicurezza dei partecipanti si richiede quanto segue:
– L’uso della mascherina sarà obbligatorio sia in bus che in hotel, oltre che in tutti i luoghi pubblici all’interno e all’esterno;
– Un documento che attesti l’avvenuta vaccinazione completa o la prima dose ricevuta almeno 15 giorni prima della partenza o l’avvenuta guarigione dal Covid;
– Per garantire una corretta distribuzione dei partecipanti il numero non potrà essere superiore ai 30/32 partecipanti per bus.

PER ISCRIZIONI:
Parrocchia San Pio X – Iglesias. Cell. 3492924102
Syntagma Viaggi. Cell. 33911465229

Categorie:News

Con tag:,